Giornate della lettura

Locandina



Il 29 e il 30 ottobre 2014, le classi prime e seconde del Settore Tecnologico, assisteranno alla lettura, ad alta voce, di testi tratti dal libro “AltrOltre”, una raccolta di racconti prodotti dagli alunni delle classi prime nell’anno scolastico 2013/2014 sul tema del confine.
L’iniziativa promossa del MIUR, con la circolare Prot. N.0005048 del 09/09/2014 ha lo scopo di stimolare negli studenti il piacere della lettura attraverso occasioni culturali ed educative.

 

 
Il giorno 30 Ottobre, nell’ambito delle giornate di promozione della lettura, presso l’aula Magna dell’Istituto, la dott. Bianca Zanardi, direttrice della casa editrice online “Liber Iter” terrà una conferenza sul tema “Il libro digitale. Lo stato della situazione e le prospettive“, alla quale parteciperanno alcune classi quinte dell’Istituto.

Conferenza sulla Siria

Locandina


Venerdì 31 ottobre
, in Aula Magna, si terrà una conferenza di approfondimento e dibattito sul conflitto siriano e il suo impatto umanitario.
Partecipano Federico Dessì e Emilie Luciani, operatori umanitari e coordinatori di Focus on Syria.
Gli alunni delle classi 5^ partecipano all’evento con i loro professori.

TeenSP@ce.net: uno spazio virtuale di Ascolto e Consultazione per giovani ed adolescenti

TeenSP@ce.net


Il 30 ottobre 2014 alle ore 14,30, nell’Aula Magna dell’Istituto, verrà presentato il progetto TeenSP@ce.net.
Il progetto, ideato e coordinato dal Dott. Giuseppe Martorana, realizzato in collaborazione con docenti e studenti dell’Istituto Capellini-Sauro e dalle SS.CC. “Relazioni Esterne e Promozione alla Salute” e “Psicologia” dell’Asl 5 “Spezzino”, nel dicembre 2012 ha partecipato al concorso “Le scuole che promuovono la salute in Liguria”, nell’ambito del programma nazionale “Guadagnare salute in Adolescenza”, promosso dall’ASL3 Genovese (quale capofila delle AASSLL Liguri).

L’Istituto è stato ritenuto meritevole e a fine Maggio 2013, a Genova, ha ricevuto un premio di mille Euro finalizzati alla realizzazione del progetto.

Didattica e Tecnologie

L’Istituto “Capellini Sauro”, in base al D.M. 821 dell’11/10/2013, è stato designato come Polo Formativo per la realizzazione di “Progetti Formativi” volti al potenziamento delle competenze, relativamente ai processi di digitalizzazione e di innovazione tecnologica.
L’obiettivo del Polo Formativo è progettare azioni che consentano di formare i docenti ad un impiego consapevole dei linguaggi multimediali, con l’integrazione tra risorse cartacee e digitali, in una logica di modularità e flessibilità in risposta a livelli differenziati, base ed avanzato, dei bisogni formativi delle istituzioni scolastiche.
L’Istituto “Capellini Sauro”, nell’a.s. 2014-2015, organizzerà due percorsi, come previsto dal Progetto, suddivisi nei livelli BASE e AVANZATO.

Stati generali delle Associazioni degli Spedizionieri, Agenti marittimi e Doganalisti del Porto della Spezia

Stati Generali
Le associazioni di spedizionieri, agenti marittimi e doganalisti, hanno convocato sabato 18 ottobre, un’assemblea pubblica dal titolo esplicativo “Prospettive del porto della Spezia”.
Numerosi i relatori che sono intervenuti agli Stati Generali delle associazioni, ognuno per ribadire l’importanza che il porto deve avere per la città, l’esempio positivo di azienda in crescita e l’eccellenza di un sistema invidiato da fuori provincia, ma che in questo preciso periodo storico deve essere oggetto di scelte proiettate verso il futuro.
Stati Generali
Gli studenti del quarto anno del corso di LOGISTICA del nostro Istituto, su invito delle associazioni, si sono recati alla Conferenza accompagnati dai proff. Silverio Mazzella e Luca Ricotta; hanno seguito gli interventi dei relatori, tutti imprenditori operanti nel settore della logistica, che hanno messo in evidenza come ci siano « molte idee che si potrebbero sviluppare intorno al porto, per farlo crescere e per cogliere quelle occasioni che lo stanno rendendo una delle realtà più positive in Italia».
Tutti si sono mostrati concordi sull’idea di un porto come sistema: non solo carico e scarico, ma la gestione delle operazioni doganali, la logistica dei magazzini retroportuali, senza demandare neppure la distribuzione delle merci. Tutte attività nelle quali i nostri diplomati del corso di LOGISTICA potrebbero inserirsi proficuamente.
Stati Generali

Inserisci il tuo codice utente ID di google analytics del tipo: UA-19001110-1