Il servizio civile torna tra i banchi di scuola

Per il secondo anno consecutivo  il nostro istituto prenderà parte al progetto “Solidarietà, nuova compagna di scuola” (ex “Scuola Attiva”), che ha lo scopo di avvicinare i ragazzi al mondo del volontariato e del Servizio Civile. L’iniziativa è promossa dalla Regione Liguria e realizzata assieme alla Caritas Diocesana e all’ Associazione Volontari Centro di Crescita Comunitaria.

Nell’arco del corrente anno scolastico, 23 studenti, appartenenti alle classi terze e quarte, saranno impegnati, in orario curriculare ed extracurriculare, in 28 ore di formazione teorica con operatori esperti, su temi come l’educazione alla pace e alla non violenza, la gestione dei conflitti, l’educazione all’affettività. Tali incontri saranno seguiti da 32 ore di formazione pratica in piccoli gruppi, grazie alla quale i ragazzi potranno conoscere da vicino la realtà dei diversi centri-servizi gestiti da Caritas, tutte sedi accreditate di servizio civile.
L’esperienza aiuterà di certo  i partecipanti a crescere sul piano umano e a sviluppare una coscienza civile e solidale; inoltre, ognuno di essi riceverà un attestato di partecipazione riconosciuto come credito formativo per l’Esame di Stato, e un  bonus di 100 euro, erogato attraverso la scuola e spendibile per l’acquisto di libri di testo, abbonamenti teatrali  o organizzazione di viaggi-studio.

Inserisci il tuo codice utente ID di google analytics del tipo: UA-19001110-1