Evoluzione delle normative per la protezione dell’ambiente marino e ricadute sulla progettazione e condotta delle navi

Giovedì 9 Maggio 2019 alle ore 11 l’Aula Magna del nostro Istituto sarà sede del Seminario “Evoluzione della normativa per la protezione dell’ambiente marino e ricadute sulla progettazione e condotta delle navi“; organizzato dalla Sezione della Spezia di ATENA, Associazione Italiana di Tecnica Navale in collaborazione con il Progetto PROteuS, cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale FESR mediante il Programma Interreg MED. Il mondo marittimo, tradizionalmente volto ai fatti più che alle parole, mostra concreti passi avanti sotto l’aspetto della conservazione dell’Ambiente, ben poco conosciuti al grande pubblico. I quattro illustri Relatori, con esperienza diretta dell’argomento, aggiornano sugli sviluppi normativi e tecnici, sulle nuove tecnologie e loro pratiche applicazioni.

Programma

 10.45 – 14.55 – Registrazione Invitati Ore 11.00 – Inizio Lavori Saluti ai Convenuti e interventi introduttivi

Relazioni:

  • Capitaneria di Porto – La Spezia – F. Massimiliano Mezzani: “Evoluzione della normativa internazionale e comunitaria in tema di prevenzione dell’inquinamento marino da navi”
  • CETENA – Emilio De Angelis: “ Ricadute sul progetto della nave delle normative relative alla riduzione dell’impatto ambientale”
  • Liguria Ricerche p.A. – D.ssa Alessandra Giusti & D.L.T.M. – D.ssa Anna Mori (d.c.): “Il Progetto Interreg MED PROteuS – Promozione della sicurezza mediante la creazione di un Cluster MED sulla Sorveglianza marittima “
  • ATENA LA SPEZIA – Isp. GM (aus) Claudio Boccalatte: “L’impiego del GNL (Gas Naturale Liquefatto) per la propulsione navale”

Approfondimenti e Dibattito Interventi conclusivi

12.45 – Chiusura Lavori

 

Inserisci il tuo codice utente ID di google analytics del tipo: UA-19001110-1