Category Archives: Gare e concorsi

Complimenti ai ragazzi dell’I.I.S. Capellini-Sauro – Liceo delle Scienze Applicate


Lo scorso giugno presso l’Arsenale Militare Marittimo della Spezia si è tenuto l’evento SEAFUTURE&MT 2018 durante il quale è stato indetto il premio SEAFUTURE AWARDS 2018, destinato a laureati, dottorandi e dottori di ricerca, e SEAFUTURE AWARDS 2018 – HIGH SCHOOL, destinato agli studenti delle scuole superiori. Le tesi, che avevano come oggetto prodotti o processi nell’ambito delle tecnologie del mare, nell’impiego di materiali innovativi, in attività di refitting , nella robotica, con un basso impatto ambientale, sono state selezionate da un apposito Comitato Scientifico, composto da rappresentanti di università, centri di ricerca ed imprese in rappresentanza dei partner organizzatori dell’evento.
La proclamazione dei 7 finalisti per ogni categoria ha avuto luogo il 22 giugno durante il SEAFUTURE M&T 2018, presso l’Arsenale Militare Marittimo della Spezia, ma solo tre di questi progetti ,per ogni categoria, ha avuto accesso ai premi finali. La premiazione si è svolta Venerdì 8 Marzo 2019, presso i nuovi laboratori del Polo Marconi di Viale Fieschi,in occasione dell’evento “Orientamenti”, alla presenza di numerose autorità della nostra città e della Marina Militare.

Listening to the sea

Per la categoria SEAFUTURE AWARDS 2018 – HIGH SCHOOL il primo premio, per un valore di 1000 €, è stato assegnato agli alunni dell’I.I.S. Capellini-Sauro della 4ªB LICEO SCIENZE APPLICATE: Laura Belloni, Cesare Conte, Emanuele Pauletta, Davide Peroni. Durante la manifestazione, i vincitori hanno potuto relazionare al pubblico presente la loro idea progettuale basata su una nuova tipologia di idrofono, il cui duplice scopo è quello di accrescere, tra le persone comuni, la conoscenza del paesaggio sonoro sottomarino e di aiutare la ricerca scientifica nell’attività di acquisizione dati.
Si ringrazia per la collaborazione il dott. Walter Zimmer del C.M.R.E della Spezia, il prof. Gianni Pavan dell’Università degli Studi di Pavia, la dott.ssa Pamela Nascetti docente presso l’ISA 12 e il prof. Massimo Laspina docente di Fisica dell’ Istituto Capellini-Sauro.

Olimpiadi della Cultura e del Talento

Si è conclusa con un 47º e un 59º posto su 170 la prova dalle “Olimpiadi della Cultura e del Talento”, Semifinale Nazionale Nord, tenutasi al Politecnico di Torino, per gli alunni del Capellini Sauro. I Terzini (squadra di 3ª e 4ª LSA) hanno mantenuto la posizione di prima squadra ligure, superando di poche posizioni il Liceo King di Genova, ed ottenuto con Zeno Canepa il miglior risultato assoluto (135 punti su 150) per la disciplina Letteratura che quest’anno prevedeva quesiti in lingua inglese. La competizione, giunta al X anno, ha visto nel tempo aumentare le difficoltà con cambiamenti annuali di discipline (modificate quest’anno sia la prova di musica, sia quella di inglese ed introdotta quella di storia dell’arte) e aumentare il numero delle scuole iscritte tanto da passare da due a tre semifinali.
L’avventura, come sempre, ha comportato qualche consueta difficoltà: lo sciopero dei mezzi pubblici ha obbligato i nostri atleti ad un trasferimento a piedi in stazione e all’attesa di un treno notturno.
Un grazie comunque ai nostri ragazzi è un buon rientro a scuola!

Olimpiadi del talento

Stamattina 11 alunni del Liceo della Scienze Applicate “Capellini – Sauro” sono in partenza per il
“Politecnico di Torino” dove domani si confronteranno nel prova del Talento con le altre squadre del Nord Italia per tentare una difficilissima impresa già riuscita al nostro istituto 2 anni fa: qualificarsi per le finali Internazionali di Tolfa. Un grosso in bocca al lupo a Camuglia Giacomo, Colli Alice, Dato Anna, Nizzi Andrea, Peluso Emanuele (3ªA), Canepa Zeno (4ªA) Marcarelli Mario, Paltrinieri Marco, Reda Camillo (5ªB), Marianetti Marcello e Rebechi Beatrice (5ªC).

Giornata della memoria

Concorso “Dalla repressione fascista alle leggi “razziali” e alle deportazioni: Adriana e Franco giovani simbolo spezzini, vittime dei nazisti”.

L’ANED (Associazione Nazionale ex Deportati nei Campi Nazisti), sezione della Spezia, ha indetto anche quest’anno un concorso per gli studenti delle scuole superiori della provincia, per fare memoria del grande rastrellamento nazifascista di Migliarina dei giorni 21 e 22 novembre 1944. Moltissime persone furono arrestate, successivamente deportate e la quasi totalità perse la vita nei campi nazisti; tra i deportati c’era anche un ragazzo di quattordici anni, Franco Cetrelli, e una bimba di nove anni, Adriana Revere.
A questi due giovani è stato dedicato il concorso-borsa di studio “Franco Cetrelli e Adriana Revere”. Il tema del concorso 2018/19 è stato: “Dalla repressione fascista alle leggi “razziali” e alle deportazioni: Adriana e Franco giovani simbolo spezzini, vittime dei nazisti”.
Il concorso – borsa di studio per l’anno scolastico 2018/19 ha avuto tra i vincitori due studenti del nostro Istituto indirizzo Trasporti e Logistica opzione Conduzione del mezzo Navale: Marcello Lo Presti e Matteo Praticò della classe IV BMN. La proclamazione dei vincitori si è svolta il 28 gennaio in Sala Dante, con cerimonia pubblica alla presenza dei Rappresentanti delle Istituzioni, in occasione della celebrazione del Giorno della Memoria.

Gli allievi del Capellini Sauro autori di Wikipedia

Nell’ambito del progetto di Alternanza Scuola lavoro “Illustrazione botanica e disegno tassonomico“, domenica 20 gennaio, alcuni studenti del IIS Capellini Sauro articolazione Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate, hanno partecipato ad una“wikigita” presso il Giardino Botanico di Pisa. Il progetto, incentrato sull’analisi delle alghe del nostro golfo, ha avuto anche la sua parte di “wikieduaction”.

 

 

Gli studenti Alessio Bruni (5DLS), Denisa Hariuc (4BLS) e Giada Durando del Liceo Classico L. Costa,    accompagnati dalla prof.ssa G. Castiglioni e dal tutor la dott.ssa M. Stroobant, grazie alla collaborazione del dott. A. Marchetti, allievo del corso ordinario della Scuola Normale Superiore (SNS) di Pisa, laureato in Chimica e volontario Wikipedia, hanno lavorato sulla piattaforma Wikipedia apportando i primi miglioramenti alle voci delle alghe da loro studiate in questi mesi e si sono preparati per la partecipazione al prossimo Concorso Giovani e la Scienze 2019.

Inserisci il tuo codice utente ID di google analytics del tipo: UA-19001110-1