Dal Nautico al comando della nave dei milionari

In attesa del suo battesimo, previsto per il prossimo 19 aprile a Montecarlo, dove partirà la sua stagione inaugurale che la vedrà scalare in ben 130 porti di 34 diversi paesi nel 2017 la Silver Muse della compagnia ultra lusso Silversea sarà comandata dal lericino Alessandro Zanello,
Alessandro

il più giovane ufficiale ad essere nominato comandate all’interno della flotta Silversea. Alessandro si è diplomato con il massimo dei voti presso il nostro Istituto Nautico “N. Sauro” nel giugno 1992.

Il neo comandante Zanello lavora con la compagnia Silversea dal 1999, ha prestato servizio a bordo di tutte le navi della flotta Silversea. L’ultima arrivata in flotta, Silver Muse, sarà per il comandante il suo secondo viaggio inaugurale, poiché nel 2009 era comandante in seconda a bordo della Silver Spirit.

Silver Muse ha una stazza lorda di circa 40.000 tonnellate, al suo interno possono essere comodamente accolti 596 passeggeri, disponibili solo suite spaziose. La nave è un’evoluzione della “Silver Spirit” realizzata sempre da Fincantieri, stabilimento di Ancona nel 2009.
Silvermuse

Esame ECDL

PROSSIMA SESSIONE D’ESAME VENERDÌ 24/03/2017

PRENOTAZIONI PER GLI ESAMI IN SEGRETERIA ENTRO Venerdì 17/03/2017

Olimpiadi dei Giochi Logico, Linguistici e Matematici

Misurare g!
Il giorno 2 marzo 2017 si sono tenute in molti istituti italiani le prime fasi delle XXVII Olimpiadi dei Giochi Logico, Linguistici e Matematici, una particolare categoria di gare individuali su quesiti matematici dove più che le conoscenze teoriche sono fondamentali l’intuito, l’abilità di soluzione dei problemi e una buona padronanza lessicale. L’Istituto Capellini Sauro partecipa anche quest’anno alla competizione proponendo la sfida nelle tre categorie riservate alle classi delle scuole secondarie di secondo grado, offrendo la possibilità di confrontarsi con una particolare metodologia che unisce le discipline umanistiche e quelle scientifiche in un’ottica di sviluppo delle competenze, sia un buon numero di alunni delle prime classi, sia agli alunni che si sono qualificati nelle fasi precedenti.
Ci auguriamo di poter ripetere i risultati degli scorsi anni che hanno visto vari allievi raggiungere la fase finale della competizione e classificarsi in seconda e terza fascia. Ricordiamo in particolare l’ottima affermazione di Cecilia Piscino, della classe 5ª LSA, che l’anno scorso ha ricevuto una particolare menzione, entrando di diritto nell’albo nazionale delle eccellenze, per aver raggiunto ottimi risultati in varie edizioni della competizione.

Misurare g!

Misurare g!
GiovedÌ 2 marzo alle ore 16.30 presso il cinema teatro Don Bosco si svolgerà l’incontro “Misuriamo g!”, report finale sul progetto di Alternanza Scuola Lavoro frutto dell’accordo tra l’istituto Capellini – Sauro e l’INGV, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia – sezione di Portovenere. Il progetto ha coinvolto tutti gli studenti delle classi quarte del Liceo delle Scienze Applicate che, sotto la guida del tutor aziendale dott. Paolo Stefanelli hanno affrontato un percorso di formazione sui temi della geofisica relativiagli ambiti di ricerca e monitoraggio di INGV. Oltre ad una conoscenza dei compiti istituzionali svolti da INGV e di elementi base di vulcanologia e sismologia, gli studenti sono stati introdotti alla comprensione delle caratteristiche generali del campo gravitazionale terrestre e allo studio sperimentale delle sue proprietà, seguita da una fase di acquisizione diretta di misure locali dell’accelerazione di gravità locale ottenute con un gravimetro e di elaborazione dei dati ottenuti. La conoscenza delll’effettivo andamento del campo di gravità sulla Terra e il riconoscimento di grandi e piccole anomalie nel suo valore forniscono indicazioni sulla natura del sottosuolo e conseguentemente sui fenomeni che vi si potrebbero verificare quali eventi sismicied eruzioni vulcaniche.

Giornate FAI di primavera: Conferenza di formazione


Il giorno 27 febbraio 2017 le classi terze del Liceo Scientifico opzione Scienze Applicate hanno partecipato presso l’auditorium dell’Istituto Superiore statale Cardarelli all’incontro col Prof. G. Paolicchi, direttore del Museo Etnografico, ad una conferenza di formazione in vista delle giornate FAI di primavera che si terranno presso la fortezza del Varignano il 25 e 26 marzo 2017.

Inserisci il tuo codice utente ID di google analytics del tipo: UA-19001110-1